Torino Città delle innovazioni

Torino Città delle innovazioni

Alberto Barberis, Presidente dei Giovani Imprenditori di Torino, in un’intervista al quotidiano “La Stampa” ha dichiarato di essere soddisfatto della proposta della sindaca Chiara Appendino di candidare la nostra città a incubatore per sperimentare nuove tecnologie. Sottolinea però l’importanza di trasformare le idee in concrete opportunità per il territorio.

Leggi di più: “LA STAMPA

Fincantieri – In arrivo la prima nave container elettrica ed a guida autonoma

Fincantieri – In arrivo la prima nave container elettrica ed a guida autonoma

Yara, impresa norvegese, ha commissionato a Fincantieri la costruzione della prima portacontainer a guida autonoma ed elettrica al mondo.

La nave, che sarà consegnata nei primi mesi del 2020, ridurrà di fatto il trasporto via terra (circa 40.000 viaggi di tir all’anno), con vantaggi sia in termini ambientali (riduzione delle emissioni di CO2), sia in termini economici (riduzione dei costi di trasporto).

Inizialmente la navigazione sarà monitorata da un equipaggio in grado di intervenire qualora il computer di bordo andasse in avaria per poi proseguire i suoi viaggi attraverso l’utilizzo dell’intelligenza artificiale.

Antitrust a difesa dei consumatori – In arrivo la guida per gli utenti di energia elettrica

Antitrust a difesa dei consumatori – In arrivo la guida per gli utenti di energia elettrica

 In un’intervista al Sole 24 Ore, il segretario generale dell’Antitrust, Filippo Arena, ha annunciato che a breve verrà pubblicata una guida per gli utenti di energia elettrica.

La guida, come spiega Arena, conterrà un vademecum che suggerirà ai consumatori, interessati a passare al mercato libero dell’energia, come orientarsi e proteggersi da pratiche commerciali poco adeguate.

Tale iniziativa si è resa necessaria poiché è stato accertato che diversi operatori agiscono violando le regole di correttezza e trasparenza a cui han diritto i consumatori.

Ora Legale si, ora Legale no… – Questo è il quesito della consultazione della Commissione UE

Ora Legale si, ora Legale no… – Questo è il quesito della consultazione della Commissione UE

Lo scorso mese di Agosto si è conclusa la consultazione della Commissione UE con la quale la stessa intendeva raccogliere i punti di vista dei cittadini europei circa eventuali modifiche alle disposizioni relative all’ora legale.

La consultazione ha avuto una durata di oltre un mese (04.07.2018 – 16.08.2018) e ha registrato un coinvolgimento di 4,6 milioni di cittadini. I risultati della stessa saranno resi noti nelle prossime settimane.

Secondo fonti UE, citate dal quotidiano tedesco Westfalenpost, l’80% dei partecipanti si sarebbe dichiarato contrario all’abolizione dell’ora legale.

Bollette Energetiche – Rincari autunnali

Bollette Energetiche – Rincari autunnali

Chi vede sempre il bicchiere mezzo pieno è in trepidante attesa di una riduzione dei costi in bolletta, perché sa che prima o poi succederà…

Ci contiamo anche noi ma, per ora, mettetevi comodi perché l’attesa si protrarrà nel tempo perché:

  1. Le alte temperature dei mesi estivi hanno fatto registrare un aumento della domanda di energia e provocato il rallentamento ed il fermo di diverse centrali nucleari europee (dovuto alla mancanza di acqua da utilizzare per il raffreddamento dei reattori);
  2. Sono aumentati i prezzi di gas e carbone nel mercato all’ingrosso;
  3. Gli operatori di settore stanno lavorando per gli approvvigionamenti invernali in questo scenario poco favorevole.

Questi i motivi per cui non potrà che esserci una ripercussione sui costi finali per i consumatori.

Per maggiori dettagli potete consultare anche questo articolo: https://www.repubblica.it/economia/2018/08/25/news/bollette-204895930/

Crollo Ponte Morandi di Genova – Primi provvedimenti dell’Arera

Crollo Ponte Morandi di Genova – Primi provvedimenti dell’Arera

Nel corso della prima riunione del nuovo Collegio dell’Arera, tenutasi il 30 Agosto u.s., è stata emanata la delibera 442/2018/R/COM che prevede disposizioni urgenti nei settori di competenza (luce, gas, acqua e rifiuti) da applicarsi a tutte le utenze domestiche ubicate negli edifici coinvolti dal crollo (come indicato dalle autorità competenti).

Tali disposizioni verranno applicate per tutta la durata del periodo di emergenza.

L’Autorità si riserva di valutare ulteriori provvedimenti da adottarsi anche in armonia e coordinamento con le autorità competenti, centrali e territoriali.

Per maggiori dettagli potete consultare anche questo articolo: https://www.arera.it/allegati/docs/18/442-18.pdf

In cosa sei davvero bravo?

In cosa sei davvero bravo?

Non conta quanto sia grande il cerchio della tua competenza. Quello che conta è conoscerne bene il perimetro e restarci dentro.” (Warren Buffett)

Anche noi crediamo nella specializzazione di settore e per questo motivo da 12 anni continuiamo a ricercare l’eccellenza per dare certezze ai nostri Clienti

Vuoi un esempio? Il nostro puntuale e completo servizio di verifica fatture (di energia elettrica e gas).

Quante volte ti è capitato di pagare una fattura per “fede” perché il suo contenuto era di difficile comprensione e non avevi modo di verificarlo?

Con noi saprai SEMPRE ed ESATTAMENTE (al centesimo) quanto dovresti pagare perché:

Svisceriamo l’offerta che hai sottoscritto (condizioni particolari e condizioni generali del contratto);

  1. Monitoriamo costantemente i corrispettivi deliberati dalle Autorità che devono essere usati dai fornitori nelle fatture;
  2. Analizziamo in dettaglio la tua fattura ed i tuoi consumi;
  3. Comunichiamo al fornitore gli eventuali errori commessi;
  4. Seguiamo il fornitore fino alla completa correzione ed emissione dei documenti di rettifica.

L’impresa può essere semplice e veloce o rivelarsi titanica e lunga.. dipende dall’eticità e correttezza del fornitore.

Risparmia denaro.

Risparmia tempo.

Risparmia “mal di pancia”.

Risorse e tempo li dedichiamo noi al posto tuo.. seguiamo accuratamente e gestiamo con costanza ogni passaggio.

Mettici alla prova.

Energivori 2018 – Secondo elenco definitivo

Energivori 2018 – Secondo elenco definitivo

E’ stato pubblicato dalla CSEA (Cassa per i Servizi Energetici e Ambientali) il secondo elenco definitivo delle imprese a forte consumo di energia elettrica 2018 con la relativa classe di agevolazione.

Insieme all’elenco è presente anche una lista di imprese che hanno anch’esse fatto richiesta d’inserimento nell’elenco energivori 2018 ma che sono ancora soggette ai controlli di cui alla lettera a) dell’Allegato A alla deliberazione ARERA 285/2018/R/eel.

L’elenco è disponibile in formato xls o pdf (http://energivori.ccse.cc/resources/pdf/Elenco_Energivori_2018_del_21-08-18.pdf) sul sito della CSEA http://energivori.ccse.cc/

Lo “scudo” ARERA contro gli aumenti dei costi energetici del III Trimestre 2018

Lo “scudo” ARERA contro gli aumenti dei costi energetici del III Trimestre 2018

Nel III Trimestre 2018 si sono registrati forti rialzi dei costi energetici (energia elettrica 6,5% e gas naturale 8,2%) dovuti principalmente alle tensioni internazionali che hanno causato un forte incremento delle quotazioni del petrolio facendo registrare un aumento del 57% in un anno e del 9% solo nel mese di maggio. Tali incrementi hanno pesantemente influenzato anche i prezzi dei mercati all’ingrosso dell’energia, con ripercussioni sui prezzi per i clienti finali sia del mercato libero che del mercato tutelato.

Per fronteggiare tale situazione l’ARERA con la Delibera 359/2018/R/COM del 28/06/2018, ha reso nota la necessità di proteggere tutti i consumatori dai forti rialzi. Ecco quindi l’importante intervento di “scudo” attivato dall’Autorità che riduce in parte gli oneri di sistema per il III Trimestre 2018 (Luglio-Settembre). La riduzione sarà reintegrata in futuro con interventi di recupero sulle medesime utenze.

Per il gas l’impatto sulla spesa per i clienti risulta meno significativo in considerazione dei bassissimi consumi del periodo estivo motivo per cui non sono state previste misure contenitive.

Copyright © ENER-G EVOLUTION SRL • P.Iva 11511770015 • Privacy PolicyCookie Policy

Powered by Aura Consulting S.r.l.s. - ©
Sede Legale: via Albert Bruce Sabin, 1 Misterbianco 95045 (CT)
P.IVA 05256520874
Sito mobile